Font Size

SCREEN

Cpanel

CODICE DISCIPLINARE

 

Dovendosi procedere alla pubblicazione del codice disciplinare e del codice di comportamento del personale della scuola recante l’indicazione delle relative sanzioni

Il Dirigente scolastico

Visto il D. Lgs. 16.4.1994, n. 297; Visto il D.P.R. n° 275/1999; Visto il D.Lgs. n° 165/2001, art. 25; Visto il D.Lgs. 150/2009, art.68; Visto il C.C.N.L. del comparto scuola 29 novembre 2007, Art. 95, comma 9;

DISPONE

che siano pubblicati sul sito istituzionale della scuola i seguenti documenti:

1. Per il personale Docente: il codice disciplinare, recante l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni – dall’art. 492 all’art. 501 del D. Lgs. 16.4.1994, n. 297.

2. Per il personale ATA: il codice disciplinare, recante l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni – dall’art. 92 all’art. 97 del C.C.N.L. del 29.11.2007.

3. Per entrambe le categorie di personale: sanzioni disciplinari e le responsabilità dei dipendenti pubblici – dall’art. 67 all’art. 73 del D. Lgs n. 150/2009 e il Codice di comportamento dei dipendenti pubblici. Le nuove disposizioni sono entrate in vigore il 15 novembre 2009, ovvero dopo il 15° giorno dalla pubblicazione del D.Lgs. sulla Gazzetta Ufficiale.

4. Il D.P.R n. 62 del 16 aprile 2013, concernente il Regolamento recante il codice di comportamento dei dipendenti pubblici.

Elenco allegati

Decreto del Dirigente di pubblicazione del codice disciplinare e di comportamento del personale della scuola

Codice di comportamento e sanzioni disciplinari personale DOCENTE: dall’art. 492 all’art. 501, del D.lgs. n. 297 del 16.4.1994,

Codice di comportamento e sanzioni disciplinari personale ATA: dall’art. 92 all’art. 97 del C.C.N.L. del 29.11.2007

Sanzioni disciplinari e responsabilità dei dipendenti pubblici: dall’art. 67 all’art. 73 del D. Lgs n. 150 del 27.10.2009

Regolamento recante il codice di comportamento dei dipendenti pubblici: D.P.R. n. 62 del 16.04.2013

Circolare Ministeriale n. 88 del 08.11.2010 contenente le indicazioni e istruzioni per l’applicazione al personale della scuola delle nuove norme in materia disciplinare introdotte dal Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n. 150.

Tabella 1 C.M. 88 – Procedimento disciplinare per tutto il personale scolastico ai sensi del D.Lgs. 150/2009

Tabella 2 C.M. 88 – Personale ATA: infrazioni, sanzioni disciplinari e sospensione cautelare

Tabella 3 C.M. 88 – Personale docente: infrazioni, sanzioni disciplinari e sospensione cautelare

 

Tabella 4 C.M. 88 – Dirigenti Scolastici: infrazioni, sanzioni disciplinari e sospensione cautelare

Progetti della Scuola

Progetti della Scuola 

 

 

Registro Elettronico Famiglie

Registro Elettronico Docenti

STRUMENTO MUSICALE

INDIRIZZO MUSICALE

 

 

Attachments:
Download this file (volantino - esterno.pdf)volantino - esterno.pdf[ ]1699 kB
Download this file (volantino - interno.pdf)volantino - interno.pdf[ ]4303 kB

Piano di Miglioramento

 

Il Piano di Miglioramento si configura come un percorso mirato all’individuazione di una linea strategica e di una pianificazione che la scuola mette in atto sulla base di priorità e traguardi individuati nel RAV (Rapporto Auto Valutazione). Esso prevede interventi  che si collocano su due livelli: quello delle pratiche educative e didattiche e quello delle pratiche gestionali ed organizzative, per agire sulla complessità del sistema scuola.

 

Attachments:
Download this file (piano di miglioramento.pdf)piano di miglioramento[piano di miglioramento]90 kB

Sportello d'ascolto

Attachments:
Download this file (Brochure Sportello d'Ascolto.pdf)Brochure Sportello d\'Ascolto[ ]401 kB